peccatidigolaediamicizia.com
http://peccatidigolaediamicizia.com/

Guancine in umido su vetroceramica & spiaggia
http://peccatidigolaediamicizia.com/viewtopic.php?f=513&t=9448
Pagina 1 di 1

Autore:  Avalon [ mercoledì 19 maggio 2010, 11:57 ]
Oggetto del messaggio:  Guancine in umido su vetroceramica & spiaggia

...ecco, soprattutto la spiaggia è un ingrediente fondamentale: le guancine, consapevoli del vostro diletto nello stare spaparanzate in spiaggia in costume adamitico (l'ingegnere love , il mio era 'evitico') provvederanno volonterose ad insaporirsi ed intenerirsi con diligenza ed affetto, e troverete pronta una cena strepitosa rientrando a casa belle abbrustolite.

Altro ingrediente fondamentale è il fornello elettrico in vetroceramica: consente una perfetta gestione delle basse temperature, ha una perfetta diffusione del calore su tutta l'ampiezza del fondo della pentola, e può essere lasciato incustodito senza tema di fughe di gas ed esplosioni che vi richiamino dalla spiaggia.

Fondamentale tra gli ingredienti fondamentali sono le guancine di maiale: calcolatene almeno tre a persona... sono piccole e poi la lunga cottura le restringe un po'.

Il pimentòn è un delizioso e ovviamente fondamentale ingrediente, dovuto alla estrema intelligenza e civiltà degli spagnoli-catalani che saggiamente tengono in considerazione anche chi come me è allergico al peperoncino: si tratta di peperone rosso dolce e carnoso, essiccato e ridotto in polvere.
Dona gusto e colore, e un delizioso profumo ai sughetti... me ne son portata in qua due scatole, confidando che la dogana non avrebbe fatto confusione tra la mia polverina rossa ed altre bianche ben diverse ahaha

Ingredienti:
sei guancette di maiale
una cipolla rossa
salsa di pomodoro
pimentòn (polvere di peperone rosso dolce)
tre spicchi di aglio (ajo morado, saporitissimo aglio viola spagnolo)
olio d'oliva, sale marino ibizenco trovato nella credenza

In una padella dal fondo spesso e pesante, adatta al fornello in vetroceramica, mettete un filo di olio e l'aglio schiacciato e pelato. Portate ad alta temperatura e quando l'aglio inizia a soffriggere, unite le guancette facendole rosolare da tutti i lati.
Aggiungete un cucchiaino colmo di pimentòn, la cipolla affettata non troppo fine e circa 300 ml di salsa di pomodoro. Salate quanto basta, allungate con un paio di bicchieri di acqua, e non appena il tutto riprende il bollore abbassate al minimo la temperatura.

Provvedevi di telo da mare e libro di vostro gradimento (il costume non serve, a Formentera) e andatevene in spiaggia con l'ingegnere love - no, questo NON è un ingrediente fondamentale... potete andare in spiaggia perfino con vostro marito sornione
Tornati dalla spiaggia ben rosolati, mettetevi uno spicchio di aglio in un orecchio... no, sto facendo confusione.

Limitatevi ad alzare la temperatura sotto la padella delle vostre guancette e fate restringere un poco il sughetto. Servite caldo con pane in abbondanza, l'intingolo richiama scarpetta... e non solo: il giorno dopo in quello rimasto ho condito i rigatoni, una goduria!

Autore:  tosca [ mercoledì 19 maggio 2010, 12:18 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Guancine in umido su vetroceramica & spiaggia

vabbè posto il fatto che per mangiare sto piatto vengo a tenervi il moccolo la prossima volta....il racconto della rosolatura sulla spiaggia mi ha fatto sbavare visto quello che c'è oggi fuori dalla finestra cry

Autore:  Avalon [ mercoledì 19 maggio 2010, 12:21 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Guancine in umido su vetroceramica & spiaggia

Sei arruolata come reggimoccolo, cara si si

...se poi consideri che la rosolatura in spiaggia è avvenuta tra cespugli di rosmarino selvatico profumatissimo, direi che anche io ero un arrosto appetibile ahaha

Autore:  anna. [ mercoledì 19 maggio 2010, 12:23 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Guancine in umido su vetroceramica & spiaggia

Sere, vengo a tenerti compagnia si si
Quando ti stanchi tu a tenere il moccolo, subentro io ahaha ahaha
Ma alla fine, potremo fare almeno la scarpetta???? uhmmm

Autore:  Avalon [ mercoledì 19 maggio 2010, 12:24 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Guancine in umido su vetroceramica & spiaggia

Possiamo sempre fare due padelle, con tutti 'sti moccoli da reggere, no!? si si ahaha ahaha ahaha

Autore:  tosca [ mercoledì 19 maggio 2010, 12:58 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Guancine in umido su vetroceramica & spiaggia

anna ok ci diamo il cambio tra moccolo e padella ahaha

val non dare altri particolari....o diventa una ricetta a luci rosse heheh

Autore:  dormiglia [ mercoledì 19 maggio 2010, 13:12 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Guancine in umido su vetroceramica & spiaggia

ahaha ahaha ahaha mi state facendo scompisciare ahaha ahaha ahaha
Facciamo così voi reggete il moccolo e chiaccherate con vale e ing, io penso alle guanciotte gnam gnam gnam gnam gnam gnam ahaha

Autore:  tosca [ mercoledì 19 maggio 2010, 13:13 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Guancine in umido su vetroceramica & spiaggia

guarda questa che arriva e monta su linguaccia

Autore:  dormiglia [ mercoledì 19 maggio 2010, 13:21 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Guancine in umido su vetroceramica & spiaggia

si si si si si si

Autore:  Avalon [ mercoledì 19 maggio 2010, 13:43 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Guancine in umido su vetroceramica & spiaggia

Non avevo idea che il ruolo di reggimoccolo fosse così popolare! heheh

Sere, non ti preoccupare, siamo in fascia protetta ahaha
Dopo le guancette, io e l'ingegnere love ci siamo accesi la pipa... le altre robe non son da dopocena, che siamo già impegnati a digerire... meglio al pomeriggio tra un pisolino e l'altro o la mattina dopo colazione e prima della merenda Occhietti (sì, perché io sono hobbit dentro e appena posso condivido la loro buona abitudine di dieci pasti al giorno: la prima colazione, la seconda colazione, la merenda prima di pranzo, l'aperitivo con gli stuzzichini... eccetera, eccetera)

Tutt'al più, con tutti questi reggimoccoli che girano si può fare una partita a mercante in fiera! sornione

Autore:  tosca [ mercoledì 19 maggio 2010, 13:57 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Guancine in umido su vetroceramica & spiaggia

e vai col mercante!
ps...pure io sono troppo hobbit blabla

Autore:  Mela [ mercoledì 19 maggio 2010, 14:41 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Guancine in umido su vetroceramica & spiaggia

nonso e io??????????? se venissi pure io, che facciooooooooooooooooo? uaauuuu uaauuuu uaauuuu ...i posti migliori se li sono già accaparrati cry cry cry

Sere, Anna, Fra ..."blutte bimbe cattive!" dispetto1 ahaha ahaha ahaha


Val, c'è un posto da lavapentola, con pezzo di pane in mano al posto della spugna? ....sarei molto interessata a quel sughetto "pimentosòn!" uhmmm heheh

Autore:  tatiana [ mercoledì 19 maggio 2010, 15:28 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Guancine in umido su vetroceramica & spiaggia

ahaha ma guarda ste guardone col moccolo in mano... ma a formentera un c'è la luce ehmm
Allora io sono curiosa sul pimenton in pratica di che sa di peperone e basta?
Visto che mi manca la spiaggia e che non sono allergica al peperoncino e che la cottura al coccio me gusta mucho e che le guanciotte sono un mio pezzo preferito potrei cucinarle... nel momento della siesta con divertimento, papparmele e ricominciare da capo... visto che prima che entri in funzione la digestione una mezzoretta di tempo per fare un po' di ginnastica predigestionale come per il tuffo in mare dopo mangiato c'è.... occhiolino
mah! ira il problema è come riuscire a organizzare la cosa heheh heheh heheh

Autore:  Avalon [ mercoledì 19 maggio 2010, 16:02 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Guancine in umido su vetroceramica & spiaggia

Sentite un po', voi banda di reggitrici di lumi badasai
Il coso di vetroceramica ha quattro fuochi, le padelle ci sono, in spiaggia c'è posto... basta che la lavastoviglie la caricate voi! ahaha

Capa, il pimentòn non sa di peperone e basta... sa di peperone arrosto concentrato molto profumato ma senza 'l'acidità' del peperone fresco. E' buono! Te ne do un po' quando passi di qua ehmm

Autore:  tosca [ mercoledì 19 maggio 2010, 16:34 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Guancine in umido su vetroceramica & spiaggia

ma val la polerina si può fare a casa?
mela ci strngiamo e ti facciamo posto,un moccolo in più fa sempre comodo woww

Autore:  Avalon [ mercoledì 19 maggio 2010, 16:49 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Guancine in umido su vetroceramica & spiaggia

Credo che farla a casa (ci ho pensato un po', non capivo che fosse la polerina... l'ho detto che ho la sindrome del lunedì in ritardo! heheh abbracci0 ) sia molto brigoso e lungo e di poca resa... considera che il peperone deve essere abbrustolito, pelato, svuotato, essiccato e polverizzato... e non oso pensare a quanti peperoni ci vogliono per riempire uno scatolino!!

Avevo anche pensato di prenderne TANTA, ma già così al ritorno abbiamo sforato il peso del bagaglio, anche se le hostess Iberia sono state molto comprensive e hanno chiuso un occhio... sornione
Però un cartoccino disponibile c'è occhiolino

Autore:  Avalon [ mercoledì 19 maggio 2010, 16:50 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Guancine in umido su vetroceramica & spiaggia

tosca ha scritto:
mela ci strngiamo e ti facciamo posto,un moccolo in più fa sempre comodo woww


Un moccolo in più?? ma voi siete le luminarie di natale!! ahaha

Autore:  tosca [ mercoledì 19 maggio 2010, 20:16 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Guancine in umido su vetroceramica & spiaggia

in cambio di poco gnam gnam ti facciamo risparmire sulla bolletta della luce Occhietti

Autore:  Avalon [ mercoledì 19 maggio 2010, 20:18 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Guancine in umido su vetroceramica & spiaggia

Considerando che pure il fornello è elettrico, mi sa che si va comunque in perdita!! ahaha

Autore:  tatiana [ mercoledì 19 maggio 2010, 20:37 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Guancine in umido su vetroceramica & spiaggia

wow Val allora avrò la possibilità di assaggiare il pimenton ahaha ahaha

Autore:  Maria Rosaria [ giovedì 20 maggio 2010, 13:38 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Guancine in umido su vetroceramica & spiaggia

Val è questo il tuo pimenton? il mio però è alla paprika
Immagine

Autore:  tatiana [ giovedì 20 maggio 2010, 15:55 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Guancine in umido su vetroceramica & spiaggia

Mary brutta bertuccia hai il pimenton e non ci dici niente ahaha ahaha ahaha mah! questo forse lo preferisco a quello di Val visto che pizzicaaaaaaaaaa

Autore:  Maria Rosaria [ giovedì 20 maggio 2010, 17:30 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Guancine in umido su vetroceramica & spiaggia

Tatiiiiiiiii questo non pizzica ahaha a dire il vero mi puzza si si non mi garba molto la paprika ma siccome mi piaceva molto la scatoletta..... si si
quest'anno invece mi son portata dietro 1 kg di harina de trigo mi suonava bene il nome ahaha per poi scoprire che trigo significa grano timido

Autore:  tatiana [ giovedì 20 maggio 2010, 19:54 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Guancine in umido su vetroceramica & spiaggia

oh Maryyyyyyyyy mi sembra come quando cercavi il nerbo in spagnolo un ti far attirare da nomi chissà la prossima volta che porti a casa fai la spesa col vocabolario dietro heheh heheh

Autore:  Avalon [ venerdì 21 maggio 2010, 7:43 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Guancine in umido su vetroceramica & spiaggia

Veramente quel pimentòn lì, è normale pimentòn... 'mild paprika' significa esattamente peperone dolce. si si
Mary, come... ti sei portata a casa la farina!! ahaha

Autore:  Maria Rosaria [ venerdì 21 maggio 2010, 14:53 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Guancine in umido su vetroceramica & spiaggia

Avalon ha scritto:
Veramente quel pimentòn lì, è normale pimentòn... 'mild paprika' significa esattamente peperone dolce. si si
Mary, come... ti sei portata a casa la farina!! ahaha

si Vale ce n'erano una quantità industriale di tipi differenti me li sarei portati tutti ma già mi son beccata ..ma sei scema!! che con la ryanair ti seccano appena ti vedono timido splash effettivamente aveva ragione uaauuuu
pero' ieri sera ci ho fatto una focaccia meravigliosa sarà stata la farina de trigo ahaha ahaha ahaha ahaha ahaha ahaha ahaha

Pagina 1 di 1 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
http://www.phpbb.com/