Oggi è domenica 9 agosto 2020, 12:59



Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ] 
 Pesto alla genovese 
Condividi questa discussione
Ti piace questa ricetta? Condividi la pagina per i tuoi amici Mi piace

Autore Messaggio
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: domenica 18 maggio 2008, 21:47
Messaggi: 3645
Località: Genova
....Intanto ecco la materia prima

Immagine
By mca57

ingredienti:
- 100 grammi di foglioline di basilico
- 50/70 gr di pinoli
- 1 cucchiaino di sale grosso
- 2 spicchi d'aglio
- 40 gr di formaggio grattugiato ( 20 gr di parmigiano reggiano e 20 gr di pecorino stagionato) io non metto il pecorino .. mi piace sentire il gusto del basilico
- olio evo non forte non deve coprirsi il sapore del basilico circa 100 ml.

Procedimento (per chi come me non vuole usare il mortaio.....pur avendolo...)

Mettere nel mixer l'aglio, i pinoli, e il sale frullare sino a che diventa una pasta. Aggiungere poco alla volta le foglioline di basilico e frullare sino a che diventa crema (aiutarsi con la paletta e raccogliere bene ai lati), aggiungere il formaggio.
Ora mettere questa salsa in un contenitore e aggiungere l'olio incorporandolo delicatamente.
Il pesto, anche se si conserva alcuni giorni in un contenitore chiuso ermeticamente, ricordarsi di coprirlo sempre d'olio, e comunque se avanza è meglio metterlo nel freezer.
In questo caso evitare di mettere l'olio.
Una chicca... quando condite la pasta... diluite il pesto con un pò di acqua calda.. forma un'ottima mantecatura...

_________________
Cinzia..

Non cancello nulla di questa mia vita.
Ogni cosa mi ha reso quella che sono oggi.
Le cose belle mi hanno insegnato ad amare la vita.
Le cose brutte a saperla vivere.
Tatiana


Ultima modifica di Cii il martedì 25 agosto 2009, 23:39, modificato 2 volte in totale.



martedì 25 agosto 2009, 22:47
Profilo
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: domenica 18 maggio 2008, 21:47
Messaggi: 3645
Località: Genova
domani sera la foto del "pesto" .. tanto per non smentire le mie ricette in ... differita.... ahaha ahaha ahaha

_________________
Cinzia..

Non cancello nulla di questa mia vita.
Ogni cosa mi ha reso quella che sono oggi.
Le cose belle mi hanno insegnato ad amare la vita.
Le cose brutte a saperla vivere.
Tatiana


martedì 25 agosto 2009, 23:07
Profilo
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: martedì 5 febbraio 2008, 19:36
Messaggi: 14252
Località: Tuscany Florence Firenze insomma si è capito che sono una fiorentinaccia
ho sistemato così si vede la foto ok

_________________
Sogno di abbracciare un amico vero che non voglia vendicarsi su di me di un suo momento amaro e gente giusta che rifiuti di esser preda di facili entusiasmi e ideologie alla moda. (Mogol)


martedì 25 agosto 2009, 23:09
Profilo WWW
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 aprile 2008, 21:37
Messaggi: 9186
Località: provincia di Pavia
ottimo Cii!!!!! ok uhmmm ....aspetto le foto del "prodotto finito" heheh woww

poi mettero' anche il mio....certo, niente a che vedere con la tua ricetta che sicuramente è corrispondente a qualla originale Ligure ok ...infatti la mia ricetta l'ho presa dal ricettario del Magic Bullet heheh ....pero' è gradevole lo stesso occhiolino ...ed inoltre...avremo cosi' più versioni di pesto... per tutti i gusti!!!!!!!! occhiolino

_________________
Se non ci sono cani in paradiso,quando muoio
voglio andare dove sono andati loro-Will Rogers-


Le donne e i gatti faranno sempre cio’ che ne hanno voglia,e gli uomini e i cani farebbero bene a rilassarsi e abituarsi all’ idea-Robert A.Heinlein-


martedì 25 agosto 2009, 23:23
Profilo WWW
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: domenica 18 maggio 2008, 21:47
Messaggi: 3645
Località: Genova
Ricette di primi piatti che potete trovare a Genova dove viene usato il pesto:
- "mandilli de sea" cioè lasagne quadrate molto leggere condite con questa salsa
-" troffie al pesto" particolare tipo di pasta piccoli riccioli di pasta
- "gnocchi di patate al pesto"
- trenette al pesto (spaghetti a sezione non rotonda )
- "trenette avantagee" cioè trenette di farina semi-integrale (alcuni usano la farina di castagne mista a normale farina) fagiolini e patate bollito tutto insieme ..
- Nel minestrone genovese si mette un cucchiaio di pesto.
- Discorso a parte sono i testaroli al pesto .. questa è una specialità del levante ligure.
- Vi consiglio anche una bella fetta di pane spalmata di pesto... ottima uhmmm uhmmm

ecco gli ingredienti per un bel piatto di troffie al pesto

Immagine
By mca57 at 2009-08-26



ed ecco il piatto fumante, mi spiace solo non sia possibile sentirne il sapore...
Immagine
By mca57

scusate per le foto... sono un pò scure... timido

_________________
Cinzia..

Non cancello nulla di questa mia vita.
Ogni cosa mi ha reso quella che sono oggi.
Le cose belle mi hanno insegnato ad amare la vita.
Le cose brutte a saperla vivere.
Tatiana


Ultima modifica di Cii il mercoledì 26 agosto 2009, 21:35, modificato 2 volte in totale.



martedì 25 agosto 2009, 23:23
Profilo
Plongeur
Plongeur
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 21 agosto 2009, 14:52
Messaggi: 58
Località: Torino
Anche io lo faccio così, ma ultimamente mia figlia mi ha chiesto di farglielo senza aglio.... certo non è il pesto originale, ma in famiglia lo mangiano più volentieri.....
Solo una cosa, ogni tanto in frigo mi si annerisce, e non capisco perchè...


mercoledì 26 agosto 2009, 8:50
Profilo
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: martedì 8 aprile 2008, 10:39
Messaggi: 4007
Località: Rapallo
ciao monicilla!!! Lo hai ricoperto di olio?

_________________
Immagine

Il solo momento buono per consumare cibi dietetici è mentre si aspetta che la bistecca sia cotta! Julia Child


mercoledì 26 agosto 2009, 14:36
Profilo
Plongeur
Plongeur
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 21 agosto 2009, 14:52
Messaggi: 58
Località: Torino
si lo tengo sempre coperto di olio, ma niente, e allora ho deciso che quando mi serve il pesto lo faccio al momento..... perchè anche la parte in basso che non anneriva, appena la mettevo nel piatto diventata tutta scura e anche se era buono non era carino da vedere...


mercoledì 26 agosto 2009, 14:43
Profilo
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: martedì 8 aprile 2008, 10:39
Messaggi: 4007
Località: Rapallo
bè certo il pesto appena fatto è tutta un'altra cosa uhmmm , per quanto tempo lo conservi in frigo?
il fatto è che usando foglie grosse di basilico si rischia di avere appunto un pesto scuro, per questo andrebbero usate le foglie piccole di basilico....
comunque qualche piccolo trucchetto per renderlo più chiaro può essere quello di aggiungere un pò di ricotta, o latte o panna, non eccessivamente.... questo me lo ha sempre detto mia suocera, ligure che più ligure non si può! sornione

_________________
Immagine

Il solo momento buono per consumare cibi dietetici è mentre si aspetta che la bistecca sia cotta! Julia Child


mercoledì 26 agosto 2009, 16:36
Profilo
Plongeur
Plongeur
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 21 agosto 2009, 14:52
Messaggi: 58
Località: Torino
non più di qualche giorno e comunque usavo soprattutto foglie grosse


mercoledì 26 agosto 2009, 16:50
Profilo
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: martedì 8 aprile 2008, 10:39
Messaggi: 4007
Località: Rapallo
ehmm

_________________
Immagine

Il solo momento buono per consumare cibi dietetici è mentre si aspetta che la bistecca sia cotta! Julia Child


mercoledì 26 agosto 2009, 16:55
Profilo
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: domenica 18 maggio 2008, 21:47
Messaggi: 3645
Località: Genova
dormiglia ha scritto:
bè certo il pesto appena fatto è tutta un'altra cosa uhmmm , per quanto tempo lo conservi in frigo?
il fatto è che usando foglie grosse di basilico si rischia di avere appunto un pesto scuro, per questo andrebbero usate le foglie piccole di basilico....
comunque qualche piccolo trucchetto per renderlo più chiaro può essere quello di aggiungere un pò di ricotta, o latte o panna, non eccessivamente.... questo me lo ha sempre detto mia suocera, ligure che più ligure non si può! sornione


oooh! oooh! oooh! terrore terrore terrore
no la ricotta nel pesto noooooo!!!!!!!!
tua suocera sarà pure ligure ..., ma la ricotta no nonò nonò nonò
nonò
Si può eventualmente mettere del burro e/ della panna ..,ma allora non siamo più nella ricetta del pesto genovese.
Andiamo già nell'entroterra.. dove scarseggiando l'olio veniva usato quello che era più facile reperire... il burro e la panna visto che si ottengono dal latte..
Diventa scuro, probabilmente perchè è "invecchiato", cmq ricorda sempre di coprire con parecchio olio.
Altro motivo ... il basilico non fresco oppure non perfettamente asciutto al momento di trasformarlo in pesto.

_________________
Cinzia..

Non cancello nulla di questa mia vita.
Ogni cosa mi ha reso quella che sono oggi.
Le cose belle mi hanno insegnato ad amare la vita.
Le cose brutte a saperla vivere.
Tatiana


mercoledì 26 agosto 2009, 21:25
Profilo
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 aprile 2008, 21:37
Messaggi: 9186
Località: provincia di Pavia
che buone le troffie col pesto! uhmmm ...ma anche le "trenette avantagee" m'ispirano parecchio...come pure gli altri piatti con il pesto occhiolino

occhioni comunque Cii....il pesto "mischiato" nel piatto con un poco di ricotta è buonissimo! si si
Cosi' come è buono buono il pesto "mischiato" ad un poco di sugo di pomodoro.....miiiiii che slurposo è heheh !!!!....vabbè....si divaga timido ... pero' sono abbinamenti che si possono sperimentare, così, per cambiare ogni tanto! occhiolino ... ok ma si dai, concediamoceli si si uhmmm

_________________
Se non ci sono cani in paradiso,quando muoio
voglio andare dove sono andati loro-Will Rogers-


Le donne e i gatti faranno sempre cio’ che ne hanno voglia,e gli uomini e i cani farebbero bene a rilassarsi e abituarsi all’ idea-Robert A.Heinlein-


mercoledì 26 agosto 2009, 23:09
Profilo WWW
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: domenica 18 maggio 2008, 21:47
Messaggi: 3645
Località: Genova
si certo..., maaaa nonò nonò non parliamo più di pesto alla genovese... ma di altri tipi di pesto.. si può pestare di tutto... anche la rucola, spesso mangio alla tavola calda vicino all'ufficio le farfalle al pesto di rucola... sono buone... ma a Genova parlare di pesto vuol dire parlare del "nostro pesto!" quello del disciplinare.

_________________
Cinzia..

Non cancello nulla di questa mia vita.
Ogni cosa mi ha reso quella che sono oggi.
Le cose belle mi hanno insegnato ad amare la vita.
Le cose brutte a saperla vivere.
Tatiana


mercoledì 26 agosto 2009, 23:35
Profilo
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: martedì 8 aprile 2008, 10:39
Messaggi: 4007
Località: Rapallo
Anche io aggiungo ricotta quando vedo che è troppo scuro o forte di gusto, non è che si senta poi molta differenza, ovvio un cucchiaino di ricotta, mica un quintale ahaha

_________________
Immagine

Il solo momento buono per consumare cibi dietetici è mentre si aspetta che la bistecca sia cotta! Julia Child


giovedì 27 agosto 2009, 15:30
Profilo
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: domenica 18 maggio 2008, 21:47
Messaggi: 3645
Località: Genova
Si certo, ma sgrunt sgrunt se si parla di "pesto Genovese" gli ingredienti sono SOLO: basilico genovese, olio, aglio, pinoli, sale, parmigiano reggiano stagionato, pecorino sardo stagionato e al massimo qualche geriglio di noce..
Altro è il pesto Ligure..., per cui ci si possono fare tutte le varianti che si vuole.
Mela hai fatto bene a mettere il disciplinare. perchè il pesto alla genovese è un prodotto DOP .. e quindi basta una piccola variazione.., vedi ad esempio non mettere l'aglio.., che non si può più parlare di "pesto genovese".
Scusate .. eccovi un ritornello che quando ero bambina sentivo far ripetere a grandi e piccoli.. "per capire chi era di Genova da chi era foresto..." e per un genovese è "foresto ....chi è di fuori della città di Genova...."
Sun zeneise risou reu, strinsu i denti e parlo cheu» (sono genovese, rido di rado, stringo i denti e parlo chiaro) quindi....
.. MI .. SUN ZENEISE..I DENTI I STRINZU E PARLU CHEU ...E AU PESTU GHE TEGNU.." argh argh
occhiolino occhiolino occhiolino occhiolino occhiolino occhiolino ... " NU SO SE ... SE CAPIU... (accento più... accento meno...) ironico

_________________
Cinzia..

Non cancello nulla di questa mia vita.
Ogni cosa mi ha reso quella che sono oggi.
Le cose belle mi hanno insegnato ad amare la vita.
Le cose brutte a saperla vivere.
Tatiana


sabato 29 agosto 2009, 11:39
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 16 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010