Oggi è domenica 21 aprile 2024, 23:18



Rispondi all’argomento  [ 40 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
 Queste si che sono spese folli 
Condividi questa discussione
Ti piace questa ricetta? Condividi la pagina per i tuoi amici Mi piace

Autore Messaggio
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 11 marzo 2008, 5:45
Messaggi: 1598
Come ben sai Lucifero era il più bello degli angeli, il portatore di luce, che per un atto d'amore fu "punito"... è il Prometeo dei cristiani... cmq sia, se accetti l'esistenza del diavolo accetti anche quella dell'angelo :))))) si si
Detto tra me e te: shhh "dio ha una sola scusa, che non esiste" come disse Stendhal. occhiolino

Normalmente non sono uno che parla tanto, ma come il canale di comunicazione è aperto...ohoh, riesco a portare avanti discussioni interminabili. Alcuni amici mi maledicono spesso perché gli faccio fare tardissimo...eppoi, mi sa proprio che in comune non abbiamo solo la passione per la cucina... eppoi sono cresciuto in un ambiente fortemente sbilanciato sugli estrogeni...ci ho fatto il callo ahaha

_________________
Lab/Alb/Bla ovvero Sgurz

Il mondo è un peso. L'uomo deve essere un po' pazzo altrimenti non oserà tagliare le corde e liberarsi.
da "Zorba il Greco" di Nikos Kazantzakis


mercoledì 6 maggio 2009, 14:36
Profilo
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 aprile 2008, 21:37
Messaggi: 9694
Località: provincia di Pavia
Lab ha scritto:
......eppoi sono cresciuto in un ambiente fortemente sbilanciato sugli estrogeni...ci ho fatto il callo ahaha


sgrunt alloora ....ma sei tremedendooooooo alloora ahaha ahaha ahaha heheh heheh heheh


_________________
Se non ci sono cani in paradiso,quando muoio
voglio andare dove sono andati loro-Will Rogers-


Le donne e i gatti faranno sempre cio’ che ne hanno voglia,e gli uomini e i cani farebbero bene a rilassarsi e abituarsi all’ idea-Robert A.Heinlein-


mercoledì 6 maggio 2009, 15:14
Profilo WWW
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 11 marzo 2008, 5:45
Messaggi: 1598
beh, dici così che non mi hai visto all'opera...da bambino, mi avvicinavo al corteo femminile (mia madre ha 6 sorelle, più nonna e cugine varie) e iniziavo a sparare subdolamente cavolate maschiliste semimascherate per stuzzicare la zia femminista arrabbiata...mi divertivo un mondo a guardare poi la scena

cmq adesso sono troppo stufo di discussioni e queste cose non le faccio proprio più

_________________
Lab/Alb/Bla ovvero Sgurz

Il mondo è un peso. L'uomo deve essere un po' pazzo altrimenti non oserà tagliare le corde e liberarsi.
da "Zorba il Greco" di Nikos Kazantzakis


mercoledì 6 maggio 2009, 15:34
Profilo
Site Admin
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: martedì 5 febbraio 2008, 19:36
Messaggi: 14252
Località: Tuscany Florence Firenze insomma si è capito che sono una fiorentinaccia
che bello sta diventando sto post!... Mi piace questo battibecco di notizie culinarie bravi occhiolino

_________________
Sogno di abbracciare un amico vero che non voglia vendicarsi su di me di un suo momento amaro e gente giusta che rifiuti di esser preda di facili entusiasmi e ideologie alla moda. (Mogol)


mercoledì 6 maggio 2009, 18:50
Profilo WWW
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 luglio 2008, 10:37
Messaggi: 4047
Località: Rimini
Grazie capo, sì, questo è venuto proprio un bel thread ehmm


Lab, mi sa che non sono disposta a concedere a dio neanche la scusa che non esiste: non esiste, ma guarda che casini riesce a piantare!! diavolo

Il diavolo... beh, da brava razionalista, poverino, non lascio esistere nemmen lui ahaha però mi piace, è il primo sovversivo! occhiolino

_________________
Valentina
Adesso sono un pirata.
Un pirata è tenerezza che esplode fiera,
è giustizia incompresa, è amore sconsolato,
è lottare,
è solitudine condivisa,
è navigare senza mai porto, è perenne tormenta,
è possesso sempre insoddisfatto,
è senza riposo.

El Sup


giovedì 7 maggio 2009, 8:00
Profilo
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 11 marzo 2008, 5:45
Messaggi: 1598
Rifacendomi ad altri due ribelli un dio, come quello cristiano, ma non solo, non è altro che un idolo riflesso dell'uomo tendente a sostituire l'uomo stesso.
Senza contare che poi normalmente si confonda il dio morale con il primo motore che poi forse non creerebbe nessuna dicotomia con la scienza: sarebbe solo un nome diverso, come Big Bang, per principio generatore.
sornione

_________________
Lab/Alb/Bla ovvero Sgurz

Il mondo è un peso. L'uomo deve essere un po' pazzo altrimenti non oserà tagliare le corde e liberarsi.
da "Zorba il Greco" di Nikos Kazantzakis


giovedì 7 maggio 2009, 10:16
Profilo
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 luglio 2008, 10:37
Messaggi: 4047
Località: Rimini
E senza soluzione di continuità si passa dalla cucina molecolare alla teologia morale ahaha
Senza rifarmi ai di cui sopra, dico semplicemente che oltre a non esistere, di dio non c'è bisogno, né in senso morale, né come principio; basta studiare la fisica invece del catechismo: migliorerebbe dimolto l'umanità.

E in cucina poi!! E uno che ti dice di non mangiare il maiale, quell'altro che t'impone il fruttarianesimo, un altro ancora che ce l'ha perfino con l'anguilla e l'aragosta, questo qui che ora ha abiurato ma ai tempi proibiva il pomodoro... ma costoro, non hanno altro da fare che guardare nel piatto della gente?? argh (quando non nel letto, poi...)


_________________
Valentina
Adesso sono un pirata.
Un pirata è tenerezza che esplode fiera,
è giustizia incompresa, è amore sconsolato,
è lottare,
è solitudine condivisa,
è navigare senza mai porto, è perenne tormenta,
è possesso sempre insoddisfatto,
è senza riposo.

El Sup


giovedì 7 maggio 2009, 10:30
Profilo
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 11 marzo 2008, 5:45
Messaggi: 1598
Sono straconvinto che non ce ne sia bisogno, l'unica soluzione è quella di appiattire il concetto di motore primitivo sia a dio che a big bang, che qualsiasi altro principio di origine. Ma anche così scricchiola. I precetti delle religioni come quella sul consumo del maiale andrebbero storicizzati e analizzati alla luce dell'attuale bagaglio scientifico, così da comprendere che certe nome igieniche di 7000 anni fa' (originarie della cultura sùmera, da cui è originaria poi la religione ebraica e di conseguenza quella musulmana) "potrebbero" essere revisionate.
Moralmente sarebbe meglio lo studio della filosofia fin dalla più tenera età (che strano che si studi la matematica che in fondo è anche più difficile e non la filosofia...forse gli idoli vanno impressi dall'infanzia?), per la conoscenza e l'evoluzione personale la matematica in primis e la fisica. Il resto sono conseguenze. Credete che un po' di frattali non possano divertire i bambini? Vederli scoprire da soli la somiglianza con le foglie, gli alberi...come all'interno della stessa pianta su due scale diverse ci siano forme diverse dello stesso fenomeno.
Grazie a dio sono ateo fin dalla più tenera età. Nonostante tantissimi attacchi e pressioni. ahaha ahaha ahaha ahaha ahaha

_________________
Lab/Alb/Bla ovvero Sgurz

Il mondo è un peso. L'uomo deve essere un po' pazzo altrimenti non oserà tagliare le corde e liberarsi.
da "Zorba il Greco" di Nikos Kazantzakis


giovedì 7 maggio 2009, 11:09
Profilo
Chef Entremétier
Chef Entremétier
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 luglio 2008, 10:37
Messaggi: 4047
Località: Rimini
Idem sornione
E irriducibile, pure.

Anzi, quasi quasi cerco un posto per condividere una lettera che mi è arrivata stamani... compatitemi, please. heheh

_________________
Valentina
Adesso sono un pirata.
Un pirata è tenerezza che esplode fiera,
è giustizia incompresa, è amore sconsolato,
è lottare,
è solitudine condivisa,
è navigare senza mai porto, è perenne tormenta,
è possesso sempre insoddisfatto,
è senza riposo.

El Sup


giovedì 7 maggio 2009, 11:12
Profilo
Moderatore
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 11 marzo 2008, 5:45
Messaggi: 1598
aspetto

_________________
Lab/Alb/Bla ovvero Sgurz

Il mondo è un peso. L'uomo deve essere un po' pazzo altrimenti non oserà tagliare le corde e liberarsi.
da "Zorba il Greco" di Nikos Kazantzakis


giovedì 7 maggio 2009, 11:16
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 40 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010